Regina Ciclarum – Ciclovia del Tevere

PUBBLICATO IN DATA

15 Novembre 2018

NUMERO DI LETTORI

48

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

La Regina Ciclarum,  nome proprio di utopia a pedali: 55 km in bici lungo sua maestà il Tevere, attraversando la Città Eterna dalle campagne di Prima Porta al mare di Fiumicino.

Il progetto della Regina Ciclarum ci appassiona particolarmente. Perché nasce “dal basso”, perché è colmo di ispirazioni e fascinazioni, perché si descrive poeticamente e – soprattutto – perché è realizzato da persone in carne e ossa, che non hanno avuto timore di “sporcarsi le mani” e hanno ripulito, sistemato e segnalato i percorsi, cui oggi continuano a fare manutenzione volontaristicamente, sulla base della propria passione.

Chi legge la descrizione non potrà mancare di cogliere tutti questi aspetti.

Viaggio epico tra Terra e Acqua
una narrazione lunga 55km al cospetto di sua Maestà il Tevere

Spazio di contaminazione popolare
dai silenzi selvatici delle pianure golenali alla vivace umanità delle periferie urbane
dai fasti monumentali del centro storico alla vastità dell’Oceano Mare

Scenario di mobilità, storia, relazione, svago
nel cuore della capitale come nella campagna circostante
lontani dal traffico e dalla frenesia

Corridoio naturale di impetuosa bellezza
che nessun muraglione potrà mai imprigionare

Moto di riconciliazione
perché la città torni a dialogare con il fiume e le sue memorie


+INFO: visita il sito ufficiale e scarica le mappe GPS

TORNA ALLA MAPPA DEGLI ITINERARI D’ITALIA

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…