PUBBLICATO IN DATA

19 Giugno 2022

NUMERO DI LETTORI

106

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Dalla gita in battello elettrico lungo i canali medievali della città al cicloturismo culturale in eBike, dal museo interattivo digitale con dipinti che salutano e accolgono gli ospiti alla realtà aumentata che ricrea personaggi storici ormai scomparsi e li trasforma in guide virtuali per i turisti, da vecchi monasteri trasformati in hotel di comunità a progetti di rigenerazione del patrimonio industriale collocato sulle sponde del fiume a scopo turistico e ricreativo.

Tutto questo è stato oggetto della visita studio internazionale organizzata da Alterevo Società Benefit Srl e da Forcoop Cora Venezia nell’ambito del progetto Enjoy the Rivers, che ha proprio come obiettivo quello di rafforzare la capacità degli operatori turistici localizzati lungo i fiumi Meschio, Piave e Livenza di fare rete e di migliorare la qualità della propria offerta. La visita è stata possibile anche grazie alla collaborazione ormai rodata tra il Comune di Vittorio Veneto e la città di s’Hertogenbosch, nell’ambito del progetto Europeo “Local Flavours“.

«Questa visita studio non nasce per caso – afferma Alberto Ferri, presidente di Alterevo Società Benefit Srl – Si lega invece ad una strategia ben definita di medio-lungo termine: attraverso il progetto “Local Flavours” infatti, il Comune di Vittorio Veneto ha avuto modo di redigere e poi approvare delle Raccomandazioni Strategiche 2021-2027 per lo sviluppo turistico locale, che hanno identificato il turismo outdoor e open air come risorsa fondamentale per l’area. Da qui sono nati due ulteriori progetti aventi come filone tematico il turismo fluviale: il già citato Enjoy the Rivers, all’interno del quale è stata realizzata questa visita studio, e Veneto Rivers Experience, co-finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020, un’iniziativa questa che andrà a creare nei prossimi due anni una rete formalizzata di imprese turistiche (Club di Prodotto) per promuovere i nostri magnifici fiumi, Meschio, Livenza e Piave».

Le aziende che hanno preso parte alla visita nella splendida cittadina olandese, tutte dell’area di Vittorio Veneto, sono l’Azienda Agricola Prati di Meschio, la Cooperativa Terra Fertile e gli Alloggi Agrituristici Le Vignole.

[ Contributo di Roberto Silvestrin per Treviso Oggi ]

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…