Ceschin e Francescato di nuovo insieme, per il Fondo per l’Ambiente Italiano

PUBBLICATO IN DATA

23 Gennaio 2018

NUMERO DI LETTORI

49

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Verso una nuova economia fondata sulla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio. Dopo i saluti dell’arch. Michele Camporeale per il FAI e di Carolina Serrone per la Pro Loco, si lascerà spazio agli ospiti Federico Massimo Ceschin e Grazia Francescato.

Federico Massimo Ceschin

L’esperienza dei territori d’Italia e d’Europa

A Ceschin, esperto di valorizzazione dei territori e dei patrimoni culturali con un curriculum significativo nel mondo del turismo sostenibile e culturale, degli itinerari e dei cammini, è stato affidato recentemente il compito di rilanciare la rete di cooperazione internazionale Cammini d’Europa, nata anche con il sostegno dell’Unione Europea e indirizzata a sostenere lo sviluppo e la crescita delle regioni e dei territori attraversati dai principali itinerari culturali che attraversano il continente e guardano verso l’Oriente e il Mediterraneo.

Il connubio con Grazia Francescato

Grazia Francescato

Con l’autore di “Non è petrolio” dialogherà Grazia Francescato, instancabile attivista, giornalista e leader del WWF Italia, anche deputata e presidente dei Verdi dal 1999 al 2001, attualmente responsabile dei rapporti internazionali di Green Accord.

Le tesi di turismo sostenibile proposte da Ceschin nel suo libro si ispirano ai principi di ecologia profonda, terreno fertile di condivisione con la Francescato. I due si conoscono dall’inizio degli anni Novanta quando – a seguito della Conferenza delle Nazioni Unite sull’ambiente e lo sviluppo di Rio de Janeiro – prendevano avvio le politiche di Agenda 21 in tutta Europa e, contemporaneamente, le iniziative per la salvaguardia della laguna di Venezia. A presentarli era stato l’indimenticabile Alex Langer.
il confronto tra i due non mancherà di arricchire la platea di stimoli per nuove riflessioni.

L’incontro sarà introdotto dall’arch. Michele Camporeale.
In rappresentanza del FAI Regionale interverrà Dino Borri, professore ordinario di Tecnica e Pianificazione Urbanistica al Politecnico di Bari.
L’incontro sarà moderato dal giornalista Michele Marolla.

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…