Il coordinamento SIMTUR Sardegna si presenta

PUBBLICATO IN DATA

30 Ottobre 2021

NUMERO DI LETTORI

425

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Due giornate ricche di appuntamenti e di incontri nel Parco di Tepilora hanno offerto l’occasione per riunire e presentare il coordinamento SIMTUR Sardegna, i suoi associati e le proiezioni future.

L’opportunità si è presentata grazie alla realizzazione del progetto “She leads“, promosso dall’associazione Malik nell’ambito del programma comunitario Erasmus+: un’occasione straordinaria per convocare il primo coordinamento “in presenza”, dopo la fase acuta della pandemia da Covid-19.

Giovanni Antonio Sanna, coordinatore regionale SIMTUR, ha così potuto avviare una nuova fase – dopo quella di conoscenza e di ascolto maturata in digitale – per attivare le energie dei professionisti associati e disegnare le traiettorie del prossimo futuro.

Coordinamento SIMTUR Sardegna

Come gli altri coordinamenti territoriali, anzitutto per assolvere al compito di “cerniera” tra le migliori prassi territoriali e i progetti di sviluppo nazionali – tra cui Movability e Piccole Patrie – ma anche proporre e gestire piani di azione locali, in sinergia con le amministrazioni e con il tessuto di imprese e operatori culturali e ambientali della Sardegna, come ad esempio le aree protette e i CEAS, Centri di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità.

Tra le prossime attività, un camp di 4 giornate nella primavera 2022: un corso di alta formazione in modalità intensiva e residenziale che si concluderà con un convegno pubblico per suggellare l’impegno di assistere e accompagnare le vocazioni territoriali in percorsi di miglioramento continuo verso l’eccellenza e di transizione green e digitale verso l’economia circolare.

Gli associati (oltre Giovanni Antonio Sanna, la delegazione era composta da Valeria Sanna e Tommaso Detti) sono stati accolti dal Comune di Posada e hanno avuto modo di incontrare gli amministratori del Comune di Lodé con la sindaca Antonella Canu, del GAL Nuorese Baronia e del Parco di Tepilora.

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…