Investire nel futuro: nuovi corsi di formazione Movability

3 minuti per leggere questa notizia

SCEGLI CATEGORIA

PUBBLICATO IN DATA

3 Luglio 2021

NELLA CATEGORIA
POPOLARITÀ
CONDIVIDI
10 azioni per generare fiducia nel futuro

CATEGORIE

Future Talks + SIMTUR Live!

Profili professionali

Piccole Patrie
Econote
Urban Mobility Conference_banner

L’offerta formativa di SIMTUR riparte dai primi giorni di settembre con nuove proposte che proseguono il percorso di eccellenza del catalogo Movability, straordinaria occasione di confronto diretto con protagonisti del mondo della mobilità e del turismo con esperti, giornalisti, architetti, ingegneri, sociologi, geografi, scrittori e professionisti.

PSCL (edizione digitale)

Si riparte lunedì 6 settembre con il corso PSCL (piani degli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola) di avviamento alla professione del mobility manager: 32 ore intensive, interamente a distanza, che consentono di acquisire le competenze per la redazione del piano e di apprendere l’utilizzo degli strumenti digitali per promuovere la comunicazione organizzativa e l’analisi dei fabbisogni di mobilità, in azienda e nelle scuole.

CITTÀ CICLABILI (semi residenziale, in presenza)

Dal 16 al 21 settembre si terrà a Lecce la seconda edizione della Bike Summer School, che quest’anno sarà dedicata alle “Città ciclabili“: corso semi-residenziale con un programma di 3 giornate dedicate alla ciclofficina e 3 giornate suddivise tra attività didattiche e cicloesplorazioni del territorio con strumenti di mappatura digitale. I partecipanti potranno così apprendere metodi e tecniche che consentiranno di guardare alle esigenze di chi sceglie la bicicletta per muoversi (cittadini, pendolari, studenti, viaggiatori, ecc.) da molteplici punti di vista, acquisendo le competenze di analisi e progettazione di soluzioni che consentano alle città di essere più bike friendly.

MAPPATURA DI SENTIERI E PERCORSI (misto, digitale e sul campo)

Dal 28 settembre al 16 ottobre, nell’ambito dell’iniziativa “Il Parco delle Meraviglie“, promosso dal Parco naturale regionale dei Monti Simbruini, si terranno i Laboratori di Mappatura partecipata, mirati a trasferire le competenze utili a produrre mappe digitali condivise (con la tecnica del crowdmapping), utilizzando software open source e altri resi accessibili su tutti gli smartphone (Google Maps, Google Earth, Open Street Maps, ecc.).
I partecipanti potranno apprendere tecniche e metodologie attraverso lezioni frontali online (su piattaforma Zoom), per poi attivarsi “sul campo” per generare propri percorsi, svolgendo attività di analisi territoriale, mappatura digitale e condivisione. Il programma prevede 6 lezioni di 3 ore, martedì e giovedì, dalle 17.30/20.30 e 4 uscite in presenza, di 4 ore ciascuna, sabato pomeriggio e domenica mattina.

MASTER IN TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE (in presenza)

SIMTUR è partner del Master in turismo sostenibile e responsabile dell’Accademia Creativa Turismo: un corso di 500 ore con inizio il 18 ottobre, in presenza presso le sedi di Roma e di Milano, che intende formare professionisti in grado di rispondere alla crescente richiesta da parte dell’intera filiera turistica di inserimento di nuovi professioni in grado di supportare lo sviluppo del settore alla luce delle nuove istanze che emergono dal mondo del lavoro, dalla società e dall’ambiente. Il Master, infatti, è progettato per sviluppare nei partecipanti le competenze operative, manageriali, informatiche necessarie per la costruzione di viaggi, di cataloghi turistici, che siano strutturati in modo da garantire al viaggiatore la giusta esperienzialità, la sicurezza e l’assistenza durante le diverse fasi del viaggio.
L’Accademia riconosce uno sconto del 10% agli Associati SIMTUR e propone anche 5 borse di studio con riduzioni dal 25% al 50%.

DESTINATION & COMMUNITY MANAGER (digitale)

Il corso progettato per i fiduciari delle “Piccole Patrie” ma aperto a chiunque intenda realizzare o partecipare alla realizzazione di destinazioni turistiche omogenee in sintonia con la comunità locale: il destination & community manager, partendo da un’analisi della domanda di viaggio e di turismo, pensa alla comunità e progetta le esperienze più autentiche, in linea con l’identità territoriale e con le eccellenze locali.
Inserito nella figura professionale TURPLAN del Registro nazionale delle professioni, il partecipante al corso apprenderà le tecniche per intercettare le dinamiche della comunità, per capire i bisogni dei consumatori, per narrare il proprio brand, per ascoltare e interagire con i visitatori, secondo il modello adottato dalle “Piccole Patrie“.
Si tratta di un percorso formativo di 72 ore, con inizio lunedì 29 novembre ma da intendersi permanente, ovvero riproposto più volte nel corso del 2022.

ECOMOBILITY MASTERCLASS (digitale e social learning)

Sarà presentata nell’ambito del Meeting All Routes lead to Rome – tra il 12 e il 19 novembre – l’offerta formativa che costituisce il fiore all’occhiello del catalogo formativo nazionale Movability: la Ecomobility Masterclass!
Il concetto di mobilità è in costante e quotidiana evoluzione, e inoltre affonda il suo quadro nozionistico in un ventaglio di competenze davvero molto ampio. Elementi questi che rendono necessario un aggiornamento continuo e una costante attività di orientamento. Per questo motivo SIMTUR propone un percorso specifico e nel contempo multidisciplinare, in grado di consentire ai partecipanti di maturare una visione del settore utile a governare da subito le complessità del settore.
La Masterclass è il corso più completo per comprendere l’evoluzione, le novità, i piani e gli strumenti della mobilità urbana sostenibile (PUMS, PSCL, Biciplan, ecc.) secondo la prospettiva dei soggetti determinanti – cittadini, imprese e società – ciascuno dei quali deve trarre benefici concreti dalla necessaria transizione ecologica e digitale in corso.


Per scoprire di più e rimanere aggiornato, iscriviti all’ecosistema professionale SIMTUR.
Oppure scrivi a simtur.italia@gmail.com: siamo sempre in ascolto e a disposizione.