La Transiberiana d’Italia ora parte da Roma: tra i borghi innevati su vagoni retrò

PUBBLICATO IN DATA

12 Febbraio 2019

NUMERO DI LETTORI

70

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Dal 23 febbraio 2019, il sabato si partirà da Roma Termini per un week-end tra le bellezze del parco della Majella e dell’Appennino

Interni in legno dal sapore retrò, sedili in velluto e grandi finestrini per godere dello spettacolo della natura abruzzese e dei magici borghi innevati. Si tratta del Treno della Neve che, ora, offre una piacevole novità, frutto dell’impegno di Ferrovie dello Stato, Fondazione Fs e Associazione Le Rotaie: a partire da sabato 23 febbraio 2019, ogni weekend partirà da Roma Termini alle ore 10.00.

Il magico percorso è chiamato “Transiberiana d’Italia” perché d’inverno la neve cade spesso sulle rotaie della tratta e il paesaggio circostante appare completamente innevato, tanto da dare l’illusione di trovarsi sulla ferrovia che collega Mosca a Vladivostok.

Dunque, un viaggio in vagoni anni Trenta e Quaranta ammirando bellezze naturali e borghi del parco della Majella e dell’Appennino. Nel nuovo percorso non si arriverà fino a Isernia (in Molise) ma si giungerà comunque a quota 1268 metri nei pressi di Rivisondoli e Pescocostanzo, tipica tappa degli amanti dello sci e degli sport invernali, con questo percorso: dopo Tivoli e Avezzano, si giunge a Sulmona e lì si fa sosta per una nottata; il giorno seguente, dopo la colazione, il viaggio riprende alle 8:45, toccando Campo di Giove, Palena, Rivisondoli / Pescocostanzo e Roccaraso alle 11:35. Si può scendere ovunque si desideri.
Il ritorno è previsto dal capolinea alle ore 16:40. Prevista un’altra sosta a Sulmona della durata di un’ora e mezza circa, per poi affrontare il rientro a Roma, previsto per le 22:05 senza alcun cambio.

I biglietti da Roma a Sulmona andata e ritorno costano 40 euro in prima classe e 30 euro in seconda classe. Per i ragazzi fino ai 12 anni il costo è di 20 euro in prima classe e 15 euro in seconda.
Il viaggio da Sulmona a Roccaraso di andata e ritorno costa 28 euro per gli adulti e 14 euro per i ragazzi.

 

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…