Ecoatlante dell’ambiente italiano

PUBBLICATO IN DATA

27 Febbraio 2022

NUMERO DI LETTORI

50

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Trasformazioni e fragilità del territorio, cambiamenti climatici, economia circolare, inquinamento atmosferico: le storie, i dati e le mappe diventano facili da leggere e consultare, online sull’EcoAtlante realizzato da ISPRA.

In modo semplice e immediato, attraverso una serie di StoryMap, tutti i grandi temi ambientali nazionali e locali che interessano oggi il nostro Paese sono finalmente disponibili on-line con un unico punto di accesso.

Un “viaggio” di conoscenza che si rivolge a tutti: dagli esperti a chi si avvicina per la prima volta ai temi ambientali.

Le informazioni raccolte dal SINA, il Sistema Informativo Nazionale Ambientale, s’intrecciano a storie e narrazioni.

Si può seguire il percorso suggerito o crearlo da soli in base alle proprie esigenze scegliendo tra tre diversi punti di accesso: il “viaggio”, le “storie” e i “dati”.

Il “viaggio”

Si snoda attraverso un’infografica molto simile a una “tabula”, la carta disegnata qualche secolo fa per illustrare le vie stradali dell’Impero romano. È una mappa itinerante che offre al “viandante” sia la possibilità di muoversi liberamente da una Storymap all’altra, sia di seguire un percorso proprio.

Le “storie”

Sono il cuore pulsante dell’EcoAtlante: elencate una dietro l’altra si può scegliere la preferita e seguire una logica e un’attrattiva del tutto personale. Introdotte dalle news d’attualità, le Storymap aiuteranno il visitatore a scoprire le realtà ambientali nazionali e locali.

I “dati”

Conducono alla consultazione delle mappe tematiche interattive, rappresentate in modo semplice e intuitivo. È possibile percorrere l’intera penisola o focalizzarsi solo su una località.
Una novità assoluta è la possibilità di realizzare mappe nazionali e locali personalizzate con dati, percentuali e trend SNPA.


Visita ecoatlante.isprambiente.it

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…