VII edizione del Meeting “All Routes lead to Rome”

PUBBLICATO IN DATA

22 Ottobre 2022

NUMERO DI LETTORI

150

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Torna dal 12 al 20 novembre, per la VII edizione, il meeting nazionale “All Routes lead to Rome”: la piattaforma annuale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie, ovvero delle migliori esperienze di attraversamento lento dei territori: a piedi, in bicicletta, a cavallo, in canoa, a vela e sospinte da energie rinnovabili che – oltre a consentire un equilibrio tra attività antropiche e ambienti naturali – offrono un contenuto di narrazione adatto a veicolare innovativi modelli di fruizione degli immensi patrimoni paesaggistici, ambientali, archeologici e culturali del Bel Paese, a partire dalle aree interne, dalle montagne, dal Mezzogiorno e dalle numerose dalle località ancora considerate “minori”, che rappresentano un’immensa riserva di valore.

All Routes lead to Rome“, dal 2016, è il primo evento nazionale che propone la mobilità sostenibile come risorsa strategica per lo sviluppo: istituito come evento ufficiale del “Giubileo della Misericordia“, nel 2017 è stato evento ufficiale dell’Anno mondiale del “Turismo Sostenibile per lo Sviluppo” delle Nazioni Unite. La terza edizione 2018 ha consentito l’inserimento tra gli eventi ufficiali dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale. La quarta edizione 2019 è stata iscritta nel Registro globale degli impegni volontari e delle partnership multistakeholder delle Nazioni Unite per l’Agenda 2030. La quinta edizione 2020 ha dovuto subire una riconfigurazione digitale a causa della emergenza pandemica, ottenendo la media partnership della RAI. La sesta edizione nel 2021 è stata evento preparatorio della “Conferenza sul futuro dell’Europa” della Commissione Europea.

Ai Patrocini iniziali del Pontificio Consiglio per la Cultura e della Conferenza Episcopale Italiana, si sono aggiunti quelli di numerose realtà istituzionali – tra i quali il Parlamento Europeo, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero della Transizione ecologica, ENIT, ANCI, Regione Lazio e Roma Capitale – con un partenariato che oggi conta oltre 100 organizzazioni coinvolte.

Attraverso 6 edizioni, ha visto alternarsi sul palco centinaia di speaker autorevoli che hanno offerto ai partecipanti una lettura dei cambiamenti in corso negli scenari della mobilità e del turismo, con conferenze che hanno ospitato ministri, presidenti di Regioni, candidati a premi Nobel, docenti universitari, rappresentanti di istituzioni, di enti di ricerca, di imprese, di startup innovative, di cooperative e di associazioni, consentendo al Meeting di diventare una piattaforma nazionale in grado di svolgere funzioni di:

  • lobby positiva a favore della transizione green e digitale del Paese;
  • osservatorio di politiche pubbliche;
  • laboratorio di buone pratiche di economia circolare e condivisa;
  • incubatore di reti sociali e d’impresa

Meeting "All Routes lead to Rome" 2022

VII edizione: sviluppo sostenibile delle Montagne

Il 2022 è stato proclamato dalle Nazioni Unite “Anno Internazionale dello Sviluppo Sostenibile delle Montagne” con Risoluzione approvata dall’Assemblea Generale con voto unanime. Gli stati membri, le organizzazioni internazionali e gli stakeholder, inclusa la società civile, il mondo universitario e il settore privato, sono chiamati ad attivarsi per aumentare la consapevolezza dell’importanza di uno sviluppo sostenibile della montagna e degli ecosistemi montani.

Dal 12 al 20 novembre 2022 si terrà la VII° edizione del Meeting, con un programma che abiterà straordinarie sedi istituzionali e spazierà con la consueta formula itinerante dal Litorale laziale ai Castelli romani, seguendo antiche vie di storia, di cultura e di pellegrinaggio, ma anche il Tevere e l’Aniene, invitando come di consueto ad esperire in prima persona la mobilità dolce, partecipando a iniziative, conferenze, seminari e momenti di incontro e di presentazione.

Sabato 12 novembre: IV Forum del Turismo fluviale e delle acque interne (Regione Lazio)
Domenica 13 novembre: Giornata mondiale della Gentilezza (incontro diffusi nel territorio e con le scuole)
Lunedì 14 novembre: Competenze e soft skill per i territori e i nuovi mercati del lavoro (Campidoglio)
Lunedì 14 novembre: Presentazione del primo “Master Borghi” (Campidoglio)
Martedì 15 novembre: La libreria del Meeting (Campidoglio)
Mercoledì 16 novembre: Board degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie (Campidoglio)
Sabato 19 novembre: III Congresso nazionale delle «Piccole Patrie» (Sala degli Specchi del Comune di Frascati)
Domenica 20 novembre: VII Assemblea generale SIMTUR (Sala degli Specchi del Comune di Frascati)


Per maggiori informazioni e per conoscere il programma (ancora in aggiornamento), visita la pagina dedicata al Meeting.

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…