VII assemblea generale SIMTUR: 19/20 novembre a Frascati

PUBBLICATO IN DATA

24 Ottobre 2022

NUMERO DI LETTORI

104

Scuola di turismo rurale

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Si terrà nel fine settimana del 19/20 novembre la VII assemblea generale degli associati SIMTUR, con il III Congresso nazionale delle «piccole patrie» che estende l’invito a fiduciari, referenti territoriali, autorità, aree protette e amministratori locali. Appuntamento a Frascati, nel territorio del Parco naturale dei Castelli romani, ospiti del Comune e della sindaca Francesca Sbardella.

Si rinnova l’appuntamento con l’Assemblea generale SIMTUR, come ormai di consueto nell’ambito del Meeting “All Routes lead to Rome“. Come deliberato dagli associati, le assemblee annuali sono due: oltre l’adunanza primaverile, per l’approvazione del bilancio, organizzata con formula itinerante in una diversa Regione d’Italia, la sessione autunnale intende fare il punto sull’andamento e sul contesto, disegnando le traiettorie future.

Il Congresso delle «piccole patrie»

piccole patrie

La due-giorni inizierà sabato 19 con il III Congresso nazionale delle «piccole patrie», il programma che anche quest’anno ha misurato il proprio successo con l’adesione di numerose aree protette, GAL e Comuni che intendono valorizzare in modo innovativo e integrato le proprie eccellenze territoriali e le esperienze di comunità, iniziando un percorso di digitalizzazione attraverso la “mappa delle meraviglie italiane“.

Ad intervenire, dopo i saluti delle autorità che ospitano l’iniziativa, saranno gli amministratori locali che hanno sottoscritto il protocollo d’intesa e sono entrati a far parte del programma, definito “di alta valenza turistica” da ENIT ed entrato a far parte della più ampia iniziativa «Repubblica Digitale» del Ministero per l’Innovazione e la transizione digitale.

Sono invitati a partecipare, oltre le associate e gli associati, anche fiduciari e referenti territoriali dei territori che hanno attivato il programma e di quelli che intendono attivarsi nel corso del 2023.

I lavori assembleari

L’Assemblea di Frascati sarà un appuntamento di grande importanza nel processo evolutivo che ha visto SIMTUR, in soli 3 anni, diventare un riferimento nazionale per sempre più numerosi portatori di interesse, pubblico e privato. Attraverso i programmi, le iniziative e – soprattutto – le progettazioni a valere sul Pnrr e sulla programmazione comunitaria UE, l’associazione ha promosso partenariati e reti che nel corso del 2023 andranno a strutturarsi per garantire il massimo dell’efficacia nei diversi territori (dal Salento alla Baraggia, dall’Isola d’Elba al Lazio, da Verona alla Toscana, dalla Sicilia alla Sardegna, in attesa di conoscere i risultati di almeno altre 13 progettazioni diffuse tra Campania, Molise e Basilicata (dove peraltro il 27 settembre è stata inaugurata la quinta sede territoriale).

Le evoluzioni dettate dalle continue emergenze sanitarie, energetiche, economiche e sociali – ma anche dai comportamenti collettivi e individuali, nonché della domanda di mobilità e dei mercati turistici – sommata alla crescente attenzione per le località dell’entroterra (dalle montagne alle aree interne), saranno al centro del confronto tra i coordinatori regionali, gli associati e i partner che si riuniranno la mattina di domenica 20 novembre presso la prestigiosa Sala degli Specchi del Comune di Frascati.

Ai lavori assembleari potranno partecipare gli ormai oltre 200 associati SIMTUR, dopo gli uffici assembleari che verificheranno l’accreditamento, le deleghe e il diritto di voto per coloro che risulteranno in ordine con il versamento della quota annuale.
Ciò in particolare a valere per la sessione straordinaria, chiamata a modificare lo statuto per rendere l’associazione ancora più aderente alle attese che i territori manifestano in termini di sviluppo, qualificazione e promozione, tanto nei settori della mobilità quanto del turismo sostenibile e della valorizzazione della ruralità, delle eccellenze e dei talenti locali.

E’ in questa ottica che – oltre la ratifica delle numerose convenzioni e dei protocolli di intesa recentemente sottoscritti con amministrazioni pubbliche e prestigiose realtà nazionali – nell’occasione sarà sottoscritta anche un’intesa con UNPLI Lazio, rete regionale afferente l’Unione nazionale delle Pro Loco, con la quale si intende avviare un grande laboratorio regionale di sviluppo sostenibile delle più straordinarie vocazioni locali.

Nell’ottica di guardare al futuro, saranno presentate anche le iniziative e le proiezioni del Team Junior di SIMTUR.

Assemblea SIMTUR 2022 Frascati

Per partecipare

Nei prossimi giorni il Consiglio nazionale invierà la convocazione con gli allegati a tutte le associate e gli associati.
L’ufficio nazionale di segreteria provvederà alla verifica degli accreditamenti, delle deleghe e del versamento delle quote associative per garantire l’ordine dei lavori e l’esercizio del diritto di voto.
Sarà inoltre a disposizione per informazioni relative alla logistica e all’organizzazione generale.
Per maggiori informazioni, non esitare ad entrare in contatto.

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…