#tratturomagno: la call to action

PUBBLICATO IN DATA

12 Dicembre 2021

NUMERO DI LETTORI

276

10 azioni che possono cambiare il mondo

NOTIZIE PER CATEGORIE

eBook "Piccole Patrie"

Profili professionali

Board nazionale degli Itinerari, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie
CONDIVIDI

Co-generiamo una mappa illustrata funzionale a sollecitare processi di engagement e coinvolgimento emozionale della comunità diffusa che vive e opera lungo il percorso del Tratturo Magno, dai paesaggi d’Abruzzo al Tavoliere delle Puglie.

Faremo parlare i luoghi, entrando nelle storie di pastori e transumanze, civiltà e società. Cliccando sui punti attivi della mappa – tutti rigorosamente georeferenziati – si scopriranno le attività, le esperienze e le opportunità di viaggio che consentono di attraversare 3 regioni entrando nel tessuto vivo delle identità locali, a piedi, in bicicletta, a dorso di mulo e con altre modalità di viaggio naturali, sostenibili e rinnovabili.

Vie della Transumanza

COME INIZIARE

Partendo dal dominio dedicato tratturomagno.net si entra facilmente nella «mappa delle meraviglie» di SharryLand: la piattaforma e app tutta italiana che dà voce al nostro immenso patrimonio culturale diffuso e fa incontrare chi cerca e chi offre esperienze di qualità per vivere pienamente la bellezza che ci circonda.

Qui è possibile attivare (gratuitamente) un profilo “pro” e iniziare a inserire “Meraviglie” (ovvero luoghi, storie e personaggi) e “Sharry” (ovvero esperienze, attività, servizi e altri motivi di condivisione). A differenza di quasi tutte le piattaforme digitali, SharryLand seleziona con cura i contenuti – sia testi che immagini – e accompagna ciascuno verso la migliore narrazione delle proprie segnalazioni: al termine del percorso condiviso, i contenuti saranno validati e dunque visibili nella Mappa, a disposizione di tutti.

IN AZIONE

  1. Forma un team di almeno tre persone e/o enti.
  2. Insieme, delineate il vostro progetto di valorizzazione del vostro territorio in chiave di turismo sostenibile, lento, esperienziale, di comunità, e individuate gli elementi fondamentali per costruire una rete territoriale, sulla base di 3 tipologie:
    • Meraviglie (ad esempio un bosco, un sito archeologico, un borgo, un monumento, una tradizione, un piatto tipico…);
    • Operatori (ad esempio una guida, un’associazione, un maneggio, un B&B, una cantina, un noleggio e-bike, un produttore locale, un artigiano…);
    • Esperienze, sia offerte direttamente dai componenti del team che dagli Operatori (ad esempio un’esperienza con i pastori, una cooking class, un’attività di birdwatching, un tour, un reading, una degustazione…).
  1. Segnalate le Meraviglie su SharryLand (“Racconta Meraviglie”); coinvolgete gli Operatori e invitateli a registrarsi e attivare il Profilo “Pro” (gratuito); invitate a caricare Esperienze (Sharry). Il progetto dovrà essere composto da almeno 10 contenuti validati, senza escludere nessuna delle 3 tipologie;
  2. Il team potrà “salvare” i contenuti del progetto creando una “raccolta di idee” visibile pubblicamente (nella quale possono essere incluse anche Meraviglie già pubblicate da altri utenti (il titolo dovrà contenere l’hashtag #tratturomagno).

LE RICOMPENSE

  • Tutti i contenuti validati e pubblicati entreranno a far parte in modo permanente della comunità #tratturomagno e anche della “Mappa nazionale delle Meraviglie”, innescando un processo virtuoso di rete e di filiere per la valorizzazione.
  • Le “raccolte di idee” più interessanti verranno rilanciate nella homepage di SharryLand e sui canali social di SharryLand e di SIMTUR.
  • I team che avranno pubblicato le “raccolte di idee” più stimolanti saranno invitati a presentare il proprio contesto territoriale, con le esperienze e le proposte, nell’ambito del Meeting All Routes Lead to Rome” 2022 (Roma, 12/20 novembre).

CHI PUÒ PARTECIPARE

I team potranno essere attivati da enti locali, istituzioni culturali, associazioni, pro loco, comitati, università, scuole, consorzi, imprese, PMI, startup, cooperative e altre forme aggregative della società civile – profit e non profit – ma anche da gruppi informali di cittadini e liberi professionisti, purché correttamente registrati sulla piattaforma SharryLand con nomi e dati reali.  I team dovranno essere attivi nei territori dei Comuni lungo il Tratturo Magno:

  • Provincia dell’Aquila: L’Aquila, Barisciano, Poggio Picenze, San Demetrio ne’ Vestini, Prata d’Ansidonia, San Pio delle Camere, Caporciano, Navelli, Capestrano
  • Provincia di Pescara: Corvara, Pietranico, Cugnoli, Alanno, Nocciano, Rosciano, Cepagatti
  • Provincia di Chieti: Chieti, Bucchianico, Villamagna, Vacri, Ari, Giuliano Teatino, Canosa Sannita, Arielli, Poggiofiorito, Frisa, Lanciano, Castel Frentano, Mozzagrogna, Santa Maria Imbaro, Fossacesia, Paglieta, Torino di Sangro, Casalbordino, Vasto, San Salvo
  • Provincia di Campobasso: Montenero di Bisaccia, Petacciato, Termoli, San Giacomo degli Schiavoni, Guglionesi, Portocannone, San Martino in Pensilis, Campomarino
  • Provincia di Foggia: Chieuti, Serracapriola, San Paolo di Civitate, Torremaggiore, San Severo, Foggia

Saranno presi in considerazione anche team di altri Comuni, purché entro una buffer zone non superiore a 10 km dai percorsi del Tratturo Magno.

scarica la call
entra nella mappa

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone “Mi piace” è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce “Segui“.

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E’ sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno…

notizie connesse…