Soci aderenti e junior

Sono tutti coloro che aderiscono – condividendo i valori dello Statuto e del Manifesto SIMTUR – per partecipare agli eventi e alle attività associative per sviluppare relazioni, per moltiplicare le occasioni di crescita personale, per ampliare il proprio bagaglio di conoscenze e professionale.

Per aderire, è sufficiente contattare la segreteria, oppure compilare il modulo, e versare la quota sociale annua, stabilita dall’Assemblea in misura ridotta pari ad euro 25,00.

La procedura di adesione prevede che il Consiglio direttivo valuti la regolarità delle domande pervenute e proceda all’inserimento, tramite la Segreteria, nella categoria appropriata di Soci.

L’iscrizione ha la durata di 365 giorni a partire dall’avvenuto inserimento e dovrà essere rinnovata annualmente. È possibile presentare domanda di ammissione a SIMTUR in qualunque momento dell’anno. In caso di mancata accettazione della domanda, la quota versata sarà interamente resa.
La quota di iscrizione può essere rinnovata a partire dal 1° gennaio e comunque entro il 31 marzo di ogni anno.

Partecipano alle Assemblee godendo unicamente del diritto di elettorato attivo, non potendo candidarsi a rappresentare l’Associazione.

Soci effettivi (e iscrizione ai Registri)

Il Socio effettivo è un associato che, oltre a condividere i valori dello Statuto e partecipare attivamente alla vita e agli eventi, si impegna ad adottare il Codice deontologico SIMTUR e inoltre ad aderire ai programmi di formazione e di aggiornamento professionale continuo.

Per aderire, è sufficiente compilare il modulo, inviare il proprio Curriculum Vitae alla segreteria e versare la quota sociale annua, stabilita dall’Assemblea in misura pari ad euro 45,00.

NOTA BENE: Diventare Soci SIMTUR non equivale all’iscrizione ai Registri nazionali delle professioni

La qualifica di “Esperto di Mobilità Dolce e Turismo Sostenibile SIMTUR” si ottiene soltanto DOPO aver aderito ai programmi di formazione e aggiornamento continuo previsti, con 3 specifici profili professionali:

  1. Esperto di progettazione di percorsi di mobilità dolce;
  2. Ecomobility manager;
  3. Animatore e promotore di circuiti e filiere di Mobilità dolce e di Itinerari di Turismo sostenibile.

Solo al termine del percorso formativo, superato l’ESAME FINALE, il Socio può richiedere l’iscrizione al Registro interno, che attesta il possesso dei requisiti di conoscenze, abilità e competenze previsti per i profili professionali a cui fanno riferimento e sono a disposizione degli Enti pubblici, degli Operatori privati e del pubblico.

I Soci effettivi costituiscono l’Assemblea con diritto di elettorato attivo e passivo.

Soci senior

Per aderire a questa categoria di Soci ci sono due modalità:

  • essere Soci effettivi in regola con il versamento delle quote a seguito dell’inserimento in uno dei Registri interni adottati dall’Associazione e che – pertanto – hanno aderito ai programmi di formazione e di aggiornamento professionale continuo;
  • essere professionisti in possesso di un Curriculum Vitae che il Consiglio direttivo valuti sufficiente a garantire il livello di conoscenze, abilità e competenze necessarie per l’ammissione alla figura di Socio senior.

I Soci effettivi che ritengano di aver maturato i requisiti per l’iscrizione o il mantenimento al Registro, devono comunicarli attraverso la compilazione dell’apposita scheda (Ammissione o Mantenimento) preferibilmente entro il 28 febbraio insieme alla documentazione prevista all’indirizzo: segreteria@simtur.it

Solo i professionisti Soci senior potranno essere autorizzati, nel rispetto e nei limiti della normativa vigente, ad utilizzare il riferimento all’Associazione come Marchio di Qualità dei propri servizi.

I Soci senior costituiscono l’Assemblea con diritto di elettorato attivo e passivo.

Soci sostenitori

Sono persone fisiche, giuridiche o Enti morali, Associazioni, Fondazioni, Associazioni di Categoria o strutture (pubbliche e private) che condividono gli scopi e lo stile di SIMTUR e versano annualmente una somma non inferiore a 20 (venti) volte la quota sociale dovuta dai Soci effettivi, oppure una quota una tantum per la partecipazione a determinate attività associative o singoli progetti.
Essi partecipano alla vita dell’Associazione e godono del diritto di voto e di elettorato attivo e passivo attraverso l’espressione di un (1) voto assegnato al rappresentante legale o ad un suo delegato.